Domenica 17 dicembre
Novembre 14, 2017
Quartiere-Miani-1 Antica Roma - St Just
Storia del quartiere 2
Dicembre 19, 2017
Quartiere-Miani-0-oggi

Il colle Aventino ha due rilievi, uno più alto che dà sul Tevere e uno più basso a Sud Est, detto “Piccolo Aventino” o “Aventino Minore”, o anche “San Saba”, dal nome dell’antica basilica che vi sorge. Il Quartiere Miani si trova nella parte meridionale del Piccolo Aventino, stretto tra piazzale Ostiense, piazzale dei Partigiani, la ferrovia, viale Cristoforo Colombo e le mura Aureliane. La zona è sempre stata fuori dalla cinta muraria della Roma antica, sia nell’epoca repubblicana, quando le mura passavano dove poi sarebbero sorte le chiese di Santa Balbina e San Saba, che nell’epoca imperiale, quando l’imperatore Aureliano allargò l’area urbana inglobando anche le Terme di Caracalla (anno 275). La parte del colle dove attualmente sorge il Quartiere Miani era adibita a coltivazioni. Forse vi si possono collocare i famosi giardini, descritti da Plinio come adornati di statue greche, chiamati Horti Serviliani, perché furono regalati da Giulio Cesare a Servilia Cepione.